Icona di ricerca download.it
Advertisement

Editor audio gratuito e open-source per registrare, modificare e migliorare i tuoi file audio con facilità

Editor audio gratuito e open-source per registrare, modificare e migliorare i tuoi file audio con facilità

Voto (509 voti)

Licenza: Gratis

Autore: Audacity

Versione: 3.5.1

Compatibile con: Mac

Disponibile anche per Windows

Voto

Licenza

(509 voti)

Gratis

Autore

Versione

Audacity

3.5.1

Compatibile con:

Disponibile anche per

Mac

Windows

Pro

  • Software libero, aggiornato molto spesso dal suo team di sviluppo;
  • Interfaccia chiara e particolarmente intuitiva, se paragonata a quelle dei principali concorrenti;
  • Linguaggio di programmazione molto semplice, a vantaggio di una struttura chiara e trasparente;
  • Disponibile per numerose piattaforme;
  • Possibilità di installare plugin aggiuntivi, facilmente reperibili sul web.

Contro

  • Piccoli bug sporadici, che comunque non compromettono l'esperienza finale.

Audacity è un software libero e gratuito per la produzione audio, dotato di mezzi avanzati per registrare, montare e filtrare le registrazioni. La sua prima versione è stata pubblicata nel 2000, e da allora ha sempre costituito una valida alternativa ai programmi più costosi e complessi.

Come la maggior parte dei software liberi, Audacity è un programma che si distingue da molti altri per via del costante impegno, da parte degli sviluppatori, nell'aggiornamento e nel perfezionamento delle funzioni. Questo per offrire un'esperienza confortevole anche agli utenti che non possono contare su competenze avanzate nel settore, grazie all'interfaccia intuitiva e all'essenzialità dello stile grafico. Il linguaggio utilizzato per la programmazione di Audacity è il C (anche nella sua variante C++), a dimostrazione di una grande semplicità, ben chiara già a partire dalle meccaniche impiegate nelle prime fasi dello sviluppo. Il programma è disponibile per sistemi operativi macOS, senza particolari differenze rispetto all'equivalente compatibile con i sistemi operativi Microsoft.

L'interfaccia di Audacity è stata concepita per poter essere utilizzata in qualsiasi contesto: i tasti principali, quelli utilizzati più spesso nell'elaborazione audio, sono infatti ben visibili in alto a sinistra, ciascuno di un colore differente. Tra i menu a tendina si trovano le funzioni più semplici e dirette (come la registrazione e la riproduzione secondo schemi multitraccia, la scelta tra diversi preset audio e le operazioni di taglio e copia sul file), ma naturalmente non mancano quelle più specifiche (come l'equalizzazione avanzata, la compressione, l'applicazione di filtri per agire solo su determinate frequenze o gruppi di frequenze e così via). Le potenzialità di Audacity possono essere ampliate con l'installazione di vari plugin, disponibili sul web; a questo proposito è bene assicurarsi che tali estensioni siano riconosciute ufficialmente dal team di sviluppo.

Pro

  • Software libero, aggiornato molto spesso dal suo team di sviluppo;
  • Interfaccia chiara e particolarmente intuitiva, se paragonata a quelle dei principali concorrenti;
  • Linguaggio di programmazione molto semplice, a vantaggio di una struttura chiara e trasparente;
  • Disponibile per numerose piattaforme;
  • Possibilità di installare plugin aggiuntivi, facilmente reperibili sul web.

Contro

  • Piccoli bug sporadici, che comunque non compromettono l'esperienza finale.